PREMIO PRESÌDI DEL LIBRO 2018

Redazione Labor Limae / CULTURA, LIBRI, SCRITTURA / / 0 Comments / 1 like

PREMIO “ALESSANDRO LEOGRANDE” 2018.

Con 1636 voti è Mesoamerica. Sulle tracce del serpente piumato di Gaetano Appeso (Antonio Dellisanti Editore, 2017) il vincitore del Premio Presìdi del Libro 2018 per la categoria “Libro dell’anno”.

Mesoamerica sarà promosso nei circuiti della grande rete dei Presìdi del Libro (62 in tutta la Puglia). Il “Lettore dell’anno”, invece, ovvero colui che avrà convinto il Consiglio Direttivo dell’Associazione per la migliore motivazione espressa, vincerà i 42 titoli in gara e potrà recarsi al Salone del libro di Torino di quest’anno.

TUTTI I DETTAGLI SUL SITO UFFICIALE DEI PRESìDI DEL LIBRO

Lascia un commento